Referendum 29 marzo 2020 - Elettori Temporaneamente all'Estero

La categoria

08/02/2020

Ai sensi della L. 459/01 – art. 4bis, c. 2 (modif. da ultimo con L. 165/2017 art. 6, c. 2 -lett a), Gli elettori temporaneamente residenti all’estero (per un periodo minimo di tre mesi – all’interno dei quali cade la data del voto) per motivi di studio lavoro o cure mediche, gli elettori appartenenti alle Forze armate ed alle Forze di polizia temporaneamente all'estero nello svolgimento di missioni internazionali e loro familiari conviventi (anche per un periodo inferiore ai tre mesi),

possono presentare opzione di voto per corrispondenza.

L'opzione dovrà pervenire al comune di iscrizione nelle liste elettorali entro il 26/02/2020

tramite posta ordinaria (Comune di Vitulazio, Via Pietro Lagnese 26 –  81041 Vitulazio (CE)

tramite fax al n. 0823.96.50.05,

per posta elettronica anche non certificata elettorale@comune.vitulazio.ce.it,

oppure potrà essere recapitata a mano anche da persona diversa dall'interessato.

La dichiarazione di opzione, redatta su carta libera (scarica qui il modello compilabile) e corredata di copia di un documento d'identità valido dell'elettore, deve contenere l'indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale ed una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti di cui al comma 1 del citato art. 4-bis, resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445.

indietro

torna all'inizio del contenuto